PubbliLine: soluzioni a 360 gradi per la tua attività

INTERNET TRENDS 2017: tutti i dati che devi sapere per la tua azienda

INTERNET TRENDS 2017: tutti i dati che devi sapere per la tua azienda

Gli Internet Trends Reports di Kleiner Perkins Caufield & Byers, rinomata azienda di venture capital americana, sono un appuntamento imperdibile per chi segue l’evoluzione del mondo Digitale.

Nella persona di Mary Meeker, Kleiner Perkins Caufield & Byers ha offerto la sua relazione annuale sulla rapida diffusione del traffico internet alla Code Conference che si è tenuta presso il Terranea Resort, in California. 

L’Internet Trends Reports di Mary Meeker è una delle ricerche più attese dalla comunità hi-tech. Un’analisi attenta, supportata da una solida base di dati.

 

Quali sono i dati che possono fare la differenza per la tua azienda?

C’è un trend di crescita costante degli utenti internet. Siamo a:

  • 3,4 miliardi utenti al mondo
  • 40 milioni in Italia e
  • 700 000 utenti in Romagna.

Inoltre, più del 50% del traffico Internet è generato dagli smartphone, ai quali gli utenti dedicano il 28% del tempo speso sui dispositivi elettronici.

Le aziende investono solamente il 21% del loro budget di marketing in pubblicità su mobile. C’è quindi molto margine per sfruttare i mobile anche per le piccole medie imprese!

Tu cosa stai facendo?

 

Le attività di marketing cambiano canale spostandosi maggiormente online e il budget destinato alla pubblicità TV è stato superato definitivamente da quello investito nel digitale.

Google e Facebook controllano l’85% del guadagno della pubblicità online ed è un trend in continua crescita.

Non puoi sottovalutare questo dato per la tua azienda!

 

Un altro punto forte a favore del marketing online è lo sviluppo continuo di tecniche di targetizzazione che le piattaforme mettono a disposizione. Facebook e Google migliorano continuamente le opzioni di targetizzazione e il monitoraggio dei dati e questo permette alle aziende di misurare in modo sempre più preciso il ritorno sull’investimento.

Google e Foursquare stanno sfruttando già la geolocalizzazione degli utenti, mostrando pubblicità iper-localizzata, che genera visite al punto vendita.

Le app che usano la fotocamera dello smartphone (es. Snapchat) sfrutteranno a breve il riconoscimento delle immagini per mostrare pubblicità più rilevante per gli utenti.

E qui si apre un mondo di possibilità che devi considerare per il tuo business!

 

Ultimo dato che ci fa riflettere e che ci spinge ad agire: le compagnie tecnologiche sono sempre i leader dei mercati globali. Ecco qui una classifica in base al reddito del 2016:

  • Apple 218 miliardi di $
  • Google 90 miliardi di $
  • Microsoft 86 miliardi di $
  • Amazon 36 miliardi di $
  • Facebook 28 miliardi di $

E tu? Come intendi usare queste informazioni per migliorare il piano di marketing e generare più business per la tua azienda?

 

Quest'ultimo dato spezza troppo il nostro discorso, ma è molto importante. Leggilo subito!

Il mondo del Gaming oggi conta 2,6 miliardi di giocatori al mondo paragonato ai soli 100 milioni del 1995. Grandi imprenditori sono spesso fan dei giochi e sorprendentemente l’età media dei giocatori è 35 anni. Molte delle funzionalità che oggi troviamo nelle app in forte crescita provengono dal mondo dei giochi. Pensa a Airbnb e Amazon che sfruttano le recensioni e creano community per aumentare il loro business.

 

Si è verificato un errore durante l'invio della richiesta. Ti preghiamo di riprovare

Richiedi informazioni

*
*
*
*